Come aprire un’attività a Malta e cambiare vita

Come aprire un'attività a Malta e cambiare vita

Aprire un’azienda a Malta è diventato un obiettivo diffuso tra tutti coloro che vogliono dare una svolta alla propria vita. Come accade anche per altri paesi, la costituzione di una società a Malta prevede un iter burocratico ben preciso. Nei prossimi paragrafi troverai tutte le informazioni necessarie per capire come aprire un’attività a Malta e cambiare vita.

Perché tutti scelgono Malta come meta turistica (e non)

Prima di affrontare tutti i passaggi necessari per aprire un’attività a Malta, è importante delineare il contesto geografico in cui è ubicata Malta e quali sono le opportunità che offre questa terra.
Malta è un’isola bagnata dal Mar Mediterraneo e meta ogni anno di milioni di turisti provenienti da ogni parte del mondo. Ciò che rende così attrattiva questa terra è senz’altro il clima mite e temperato, ma anche il centro storico e le sue bellezze artistiche fanno la propria parte. La lingua ufficiale è il maltese, ma si parlano anche inglese e italiano.
Considerando che la lingua inglese è una di quelle più diffuse sull’isola, costituire una società a Malta diventa un’opportunità per molti.

Creare una società a Malta partendo da zero

Malta è nota a tutti per offrire agli investitori un regime fiscale agevolato. Questo significa che un imprenditore che decide di utilizzare il proprio capitale per costituire una società a Malta, non vedrà esercitata una forte pressione fiscale sui profitti generati. Il tipo di società più diffuso a Malta è LTD, che corrisponde alla nostra società SRL (Società a Responsabilità Limitata).
La società LTD offre molti vantaggi a chi vuole creare una società a Malta, sia per quanto riguarda la sua costituzione che per il regime di tassazione.

Costituzione di una società a Malta: quali sono i passaggi da seguire

L’iter burocratico da seguire per aprire un’attività a Malta non è complesso, è però fondamentale presentare tutta la documentazione richiesta per non incappare in spiacevoli sorprese.
Per aprire una società a Malta è necessario:

  • Inoltrare il Memorandum of Association, ossia l’elenco con i nominativi dei soci;
  • Presentare gli Articles of Association, ovvero le disposizioni che disciplinano i rapporti tra i diversi soci che compongono la società. Si tratta di un documento che va presentato solo se la società è composta da più soci, invece in caso di unico socio la legislatura maltese non reputa necessario presentare questo documento.

Una volta compilata tutta la documentazione richiesta, bisognerà versare la tassa di registrazione (210 euro minimo) presso il Registrar of Companies, il quale assegnerà il numero IVA della società: entro 24-48 ore sarà costituita la società.

Costi per aprire una società a Malta

Per aprire una società LTD a Malta è necessario versare un determinato capitale sociale. In Italia, chi vuole aprire una società SRL deve versare un capitale sociale minimo pari a 10 mila euro. Invece la cifra minima richiesta per costituire una società a Malta è pari a 1165 euro, di cui 240 euro da versare all’atto della costituzione della società stessa.

Per quanto riguarda, invece, la pressione fiscale esercitata sul capitale generato, essa si aggira attorno al 35%. Si tratta di una percentuale più che vantaggiosa, se confrontata con quella italiana che si aggira al 64%. Chiaramente avere un’idea concreta dei costi per aprire una società a Malta è fondamentale se non si vuole avere problemi con il fisco locale. È altresì importante chiarire che la legislazione maltese non consente di fare ciò che si vuole: aprire una società a Malta comporta il rispetto dei regolamenti bancari e fiscali del posto. Come avviene in Italia, anche le banche maltesi pretendono determinate garanzie, per questo motivo prima di dare vita a una società a Malta è importante verificare di aver seguito ogni procedura nel pieno rispetto della legge locale.

Conclusione

Per concludere, analizzando tutto ciò che questa terra ha da offrire e l’iter burocratico da seguire è possibile affermare che aprire un’azienda a Malta può essere davvero molto vantaggioso.
Prima di lanciarsi in un’avventura imprenditoriale è importante conoscere tutte le potenzialità di questo territorio. Ciò significa che prima di capire come aprire una attività a Malta, sarebbe molto utile trasferirsi per un certo periodo, anche in veste di turisti, in modo da comprendere quale potrebbe essere l’investimento migliore.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *